Blog

Book and game: sessione di allenamento cognitivo

Bardotto_ultima versione

Vuoi allenare il tuo cervello divertendoti? Partecipa ad una sessione di allenamento cognitivo con MindRoom, il primo playgame dedicato alla Psicologia con i giochi da tavolo.

Ascolta la storia, segui gli indizi e risolvi gli enigmi per scoprire i segreti della mente.

Metti in gioco le tue abilità di immaginazione, pensiero e memoria, le tue parole ma anche il tuo corpo, le tue conoscenze e le tue intuizioni.
Le squadre si sfideranno per trovare la formula segreta della mente umana. Chi la possiede e dove si trova?
Il workshop è aperto ad adulti e famiglie con ragazzi dai 13 anni. Puoi venire da solo oppure in gruppo.
Partecipa se vuoi:
– allenare le tue capacità cognitive
– divertirti e metterti alla prova
– provare a ragionare fuori dagli schemi
..e scoprire i segreti della mente!
Sei pronto ad accettare la sfida? Aspettiamo proprio te!


Ingresso su prenotazione fino a esaurimento posti, per un minimo di 10 partecipanti.

Biglietti:
Adulti: 25 euro
Famiglia di 2 persone (almeno 1 adulto) : 40 euro in totale
In omaggio con ogni iscrizione il libro Allenamente: 75 giochi ed esercizi per
mantenere in forma il tuo cervello.


Informazioni e iscrizioni:
MindRoom: pensa, gioca e risolvi
http://www.mindroomsite.com
mindroomsite@gmail.com
http://www.facebook.com/mindroom.pensagiocaerisolvi

Settimana del cervello 2019

settimana del cervello 2019.jpgAnche quest’anno abbiamo aderito alla Settimana del cervello con 2 proposte di eventi utili e divertenti per allenare le capacità mentali e scoprire tutti i segreti del cervello! Potrai allenare memoria, attenzione, problem solving..e molto altro.

Durante le sessioni di training, aperte a adulti e famiglie con bambini dagli 8 anni, potrai:

  • Conoscere le abilità cognitive che vengono allenate da alcuni giochi da tavolo
  • Scoprire le ricerche scientifiche recenti sugli effetti del gioco nel cervello
  • Partecipare ad una sessione di gioco guidato

Sabato 16 marzo 2019 presso Arsludica in piazza Pasini 7 a Torino

Sessioni: 15.30, 16.30, 17,30 e 18.30 (10 posti per ogni sessione)


Sabato 23 marzo 2019 presso Arsludica in via Carlo Alberto 1 a Chieri

Sessioni: 15.30, 16.30, 17,30 e 18.30 (6 posti per ogni sessione)


Partecipazione gratuita. I posti sono limitati ed è consigliata la prenotazione scrivendo a mindroomsite@gmail.com:
– nome, cognome, telefono e età per ogni partecipante
– data e orario della sessione di gioco scelta
La partecipazione sarà confermata via mail sulla base dei posti disponibili.

Il libro di MindRoom: Allenamente

9788858022566_quarta.jpg.600x800_q100_upscale
Ecco svelato cosa bolle in pentola! Ebbene si, abbiamo scritto un libro con un titolo che non lascia dubbi.

Come si può allenare la mente?

Abbiamo cercato di rispondere alle domande che ci vengono fatte più spesso sul funzionamento del cervello, in particolare sulle abilità che usiamo quotidianamente come la memoria, l’attenzione, il linguaggio, la logica e la percezione.
Il libro è una guida pratica per imparare ad allenarsi a casa, a lavoro o nel tempo libero. Troverai giochi ed esercizi ma anche suggerimenti e approfondimenti utili e divertenti.

Sei curioso? Vieni alla presentazione!
Giovedì 6 dicembre 18:30
Libreria Paravia
Piazza Arbarello 6 – Torino
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Acquista il libro su:
feltrinelli    603px-Amazon_logo_plain.svg          mondadori_logo-796x364

Cosa bolle in pentola?

brain-is-loading-status-bar-computer

Stiamo lavorando ad una novità speciale per te. Segna la data per scoprire cosa succederà:

11 novembre 2018

Segui la pagina Facebook MindRoom: pensa, gioca e risolvi per trovare in anteprima gli indizi e per indovinare quale novità bolle in pentola!

E nel frattempo ecco qualche piccolo consiglio per il tuo allenamento mentale quotidiano:

  1. Stimola la PERCEZIONE dei sapori, odori e gusti soffermandoti su ogni sensazione per un tempo maggiore rispetto a quello abituale.
  2. Allena la MEMORIA provando a scrivere i nomi dei luoghi che hai visitato in vacanza negli ultimi anni. Cerca di approfondire i ricordi inserendo dei dettagli come, ad esempio, i nomi delle persone che erano con te. Confronta i tuoi ricordi con le foto che hai scattato per scoprire i dettagli che avevi dimenticato.
  3. Migliora il LINGUAGGIO leggendo un nuovo libro. Individua le parole più complesse che non useresti abitualmente e per ognuna trova almeno due sinonimi.

 

MindRoom per il Festival di Arsludica

arsludica

Vuoi imparare ad allenare le tue capacità mentali?

Partecipa ad una sessione di gioco MindRoom all’interno del Festival di Arsludica. Scoprirai tutti i segreti del fitness mentale imparando ad allenare memoria, attenzione, problem solving.. e molto altro!

SABATO 6 OTTOBRE – LINGOTTO FIERE (padiglione 3)

ore 15.00 Alla scoperta di Cortex  –  per famiglie con bambini dai 10 anni
ore 16.00 Alla scoperta di Time’s up – per famiglie con  bambini dai 10 anni
ore 17.00 Alla scoperta di Cortex –  per famiglie con bambini dai 10 anni
ore 18.00 Alla scoperta di Time’s up – per adulti e ragazzi dai 15 anni

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Partecipazione gratuita. I posti sono limitati ed è consigliata la prenotazione scrivendo NOME, COGNOME, ETA’ E NUMERO DEI PARTECIPANTI A mindroomsite@gmail.com.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –
Biglietti di ingresso al Festival di Arsludica: http://www.festivalarsludica.com/

 

MindRoom Family: alla scoperta delle parole

MindRoom - Granché - Family 2

Siete una famiglia? Avete difficoltà a volte a comunicare con i vostri figli o genitori?

Con MindRoom Family potrete divertirvi ad allenare la vostra capacità di comunicazione. Come? Giocando insieme ad altre famiglie sotto la guida dello staff MindRoom.

La comunicazione è la chiave per il successo a scuola, con gli amici, con il partner e anche in famiglia! Fin da piccoli impariamo a parlare ma questo non vuol dire necessariamente imparare anche  a comunicare.

Sei pronto ad allenare la tua capacità di comunicazione e potenziarla insieme ai tuoi familiari?

MindRoom Family è una sessione di gioco creata appositamente per le famiglie di oggi, che non vogliono rinunciare a passare del tempo con i propri figli ma facendo qualcosa di divertente e costruttivo.

Durante la sessione di gioco MindRoom Family, che prevede giochi da tavolo e misteri da risolvere, potrai:

  • potenziare la capacità di COMUNICAZIONE
  • allenare la capacità di LINGUAGGIO
  • DIVERTIRTI insieme alla tua famiglia (..e non solo)

Guidati da una simpatica storiastrocca (..molto di più di una filastrocca) scopriremo il segreto delle PAROLE.

Chi può partecipare? MindRoom Family è aperto a tutte le famiglie: genitori, figli, zii, cugini, nonni, nipoti.. Puoi portare i bambini se hanno almeno 8 anni.

Sei pronto ad accettare la sfida? MindRoom ti aspetta!

Biglietto:

  • Famiglia di 4 persone: 20 euro*
  • Famiglia di 3 persone: 17 euro
  • Famiglia di 2 persone: 15 euro

*7 euro per ogni partecipante in più oltre il quarto

Modulo di prenotazione: https://goo.gl/fnZew4


Per informazioni:
Email: mindroomsite@gmail.com
Sito: http://www.mindroomsite.wordpress.com
Facebook: http://www.facebook.com/mindroom.pensagiocaerisolvi

 

MindRoom per il Festival artistico Il Granchè

MindRoom - Granché - Adulti 2

MindRoom: alla scoperta delle parole (in)volontarie

Ti capita di essere frainteso? A volte vorresti rispondere a tono ma non ti vengono le parole?

Con MindRoom potrai imparare un nuovo modo di comunicare! Come? Giocando insieme ad altre persone sotto la guida dello staff MindRoom.

La comunicazione è la chiave per il successo al lavoro, con gli amici e nella vita privata! Fin da piccoli impariamo a parlare ma questo non vuol dire necessariamente sapere comunicare in modo efficace.

Sei pronto ad allenare la tua capacità di comunicazione e potenziarla?

MindRoom: alla scoperta delle parole (in)volontarie è una sessione di gioco per adulti che hanno voglia di mettersi alla prova e divertirsi.

La sessione di gioco prevede giochi da tavolo e misteri da risolvere e  potrai:

  • potenziare la capacità di COMUNICAZIONE
  • allenare la capacità di LINGUAGGIO
  • DIVERTIRTI (..e non solo)

Immersi in una storia scopriremo il segreto delle delle parole (in)volontarie.

Chi può partecipare? Adulti dai 18 ai 99 anni!

Sei pronto ad accettare la sfida? MindRoom ti aspetta!

Biglietto: 12 euro a persona*
*Se vieni in gruppo (+5 persone) pagherai solo 10 euro a persona!

Modulo di prenotazione: https://goo.gl/xBMWzj


Per informazioni:
Email: mindroomsite@gmail.com
Sito: http://www.mindroomsite.wordpress.com
Facebook: http://www.facebook.com/mindroom.pensagiocaerisolvi

 

 

La Settimana del Cervello

Locandina Arsludica - 02.25.18

Perché è importante allenare il cervello? Quali sono i segreti della mente umana?

La nostra mente è come una spugna che apprende maggiormente nei primi anni di vita e continua a farlo in età avanzata anche se inevitabilmente con più difficoltà.

Il nostro cervello invecchia proprio come il nostro corpo.

Dobbiamo prendercene cura come facciamo con quelle scarpe comode che usiamo da tanti anni e che non vogliamo buttare. Allo stesso modo il nostro cervello se curato e allenato ci farà stare meglio e potremmo usarlo in maniera più funzionale per tantissimo tempo.

Vuoi imparare ad allenare le tue capacità mentali?

Partecipa ad una sessione di training MindRoom in collaborazione con Arsludica. Scoprirai tutti i segreti del fitness mentale imparando ad allenare memoria, attenzione, problem solving..e molto altro!

Durante la sessione di training, aperta a adulti e bambini, potrai:

  • Conoscere le abilità cognitive che vengono allenate da alcuni giochi da tavolo
  • Scoprire le ricerche scientifiche recenti sugli effetti del gioco nel cervello
  • Partecipare ad una sessione di gioco guidato

Sei pronto ad accettare la sfida? MindRoom ti aspetta!

 

Biglietto gratuito fino a esaurimento posti: https://goo.gl/5BV2LD

Per informazioni:
Email: mindroomsite@gmail.com
Sito: www.mindroomsite.wordpress.com
Facebook: www.facebook.com/mindroom.pensagiocaerisolvi

Professione Gamer

ca278327-f93c-42c4-8410-437a613e7ee5_560_420I videogames contribuiscono solidamente all’economia del nostro Paese. Nati per permettere alle persone di svagarsi, sono diventati per alcuni una vera e propria professione.

Game designers, programmatori, ingegneri del suono, artisti 3D, game tester e molto altro. Sono professionisti che studiano attentamente le meccaniche di gioco che possono trasportare il giocatore in un mondo di fantasia che viene tuttavia vissuto come vivo e quasi reale.

C’è chi si occupa di curare l’audio, la voce dei personaggi e i suoni dell’ambiente circostante echi scrive i dialoghi tra i personaggi. Ci sono persone che per lavoro devono passare moltissime ore a giocare ricercando i vari bug (errori di sistema) da segnalare agli sviluppatori per permettere il lancio del nuovo videogioco nel mercato.

Perché i videogames piacciono così tanto? Cerchiamo insieme di scoprire la risposta!

I videogames sono essenzialmente di 2 tipi, con una trama oppure senza. La storia infatti è importante ma non essenziale, come dimostra il successo di tanti videogiochi sportivi. In questi ultimi viene dato risalto ad una componente che conosciamo bene nel mondo dello sport (e non solo!): la competizione. Se invece la trama è ben definita i giocatori tenderanno ad identificarsi con il personaggio continuando a giocare per arrivare a scoprire la fine della storia.

maxresdefault

Differenti tipi di videogiochi danno spazio a diverse preferenze, riuscendo a soddisfare più persone possibili. Tutte comunque sono accomunate dalla volontà di prendere attivamente parte a una storia o una gara perché suscitano emozioni reali che vanno dallo stupore fino a suscitare rabbia!

Sperimentare una sensazione negativa nel gioco, come il fallimento, aiuta a sviluppare la capacità di far fronte in maniera positiva a eventi negativi. I livelli difficili sono quelli più apprezzati dai giocatori proprio perché si passa da una situazione di difficoltà ad uno stato di euforia per il suo superamento, seppur sia stato ottenuto dopo svariati tentativi fallimentari.

E ora tocca a te! Qual è il tuo videogioco preferito?

Fitness mentale: la palestra della mente per ringiovanire il cervello.

cervello che si allenaLe proposte per tenere la mente attiva e allenata sono tantissime, dai brain training, giochi interattivi alle app facilmente scaricabili.

Si può lavorare su svariate abilità mentali, il far di contola velocità,  il linguaggio, l’attenzione,  la memoria e l’orientamento spaziale, costruiti spesso da professionisti in collaborazione con case farmaceutiche (vedi  Train Your Brain). Ci sono veri e propri programmi di potenziamento delle abilità cognitive creati da team di studiosi presso università internazionali come ad esempio il team di scienziati del dipartimento di psichiatria della Mount Sinai School of Medicine, guidati da Cinthya Green, che ha sviluppato il Memory Enhancement Program.

Ma perché è così importante allenare la nostra mente? E perché per farlo si usano spesso giochi accattivanti?

Il nostro cervello invecchia. Il processo alla base è denominato apoptosi cioè morte cellulare programmata (come avviene per i cellulari che dopo 3 anni puntualmente si spengono!). Le cellule del nostro cervello, i neuroni, a partire dai 30 anni di età cominciano a degenerare e contemporaneamente diminuiscono anche le sinapsi cioè le connessioni tra neuroni: è proprio questo che fa comparire i sintomi che riconduciamo alla comune “perdita della memoria” o “perdita di lucidità” soprattutto nelle persone anziani.

Ma recenti studi, effettuati dalle neuroscienze, hanno dimostrato che queste connessioni neuronali si possono rigenerare anche nei cervelli “più vecchi”! plasticità neuronaleSi parla di plasticità neuronale e sicuramente le persone che allenano, come una vera ginnastica, le proprie facoltà cognitive durante tutta la loro vita hanno più possibilità e più facilità nel costruire queste nuove connessioni e rimodellare il cervello per creare nuovi circuiti (sinaptogenesi). Il continuo rimodellamento consente di ottimizzare le prestazioni del cervello con un processo attivo che prende il nome di riserva cognitiva che allontana, così, il declino cognitivo.

Allo stesso tempo il nostro cervello va a risparmio energetico e cerca quindi di fare meno fatica possibile! Questo accade tutti i giorni in tutte le nostre attività, pensate ad esempio al tragitto per tornare a casa dal lavoro. Più passa il tempo e più siamo abitudinari nelle cose che facciamo. Non è il fatto di essere pigri (o non solo!), ma per il cervello questo è funzionale, pensate a quante cose deve gestire la nostra mente contemporaneamente in ogni istante! Quindi tutto ciò che è diverso alletta la nostra mente e la attiva semplicemente perché attira la sua attenzione.

Quindi è importante tenere attiva la nostra mente per contrastare puzzletl’invecchiamento cerebrale e per farlo si possono usare giochi interattivi (su internet o su smartphone) oppure classici giochi da tavolo (ne esistono davvero tantissimi, per tutte le età e neanche troppo costosi). Si possono anche fare attività ricreative, sociali e culturali stimolanti come leggere, praticare hobbies, suonare uno strumento musicale o imparare una nuova lingua.

 

 

…e un piccolo consiglio: cambiate strada per tornare a casa dal lavoro ogni tanto!

 

IL CERVELLO CHE INVECCHIA, C. Mariani, F. Clerici, S. Azarya

30 DAYS TOTAL BRAIN HEALTHD, Cinthya Green, Paperback

PSICOLOGIA DELL’INVECCHIAMENTO, R. De Beni